All star, Chuck Taylor e gli anni ‘90.

In assoluto le mie Scarpe preferite , ecco perché ho deciso di dedicargli un breve articolo informativo sulla loro nascita, crescita e continuo improvement, soffermandomi su cosa significavano per noi, nati negli anni ’80.

Breve storia:

La scarpa creata dal brand Converse trova finalmente la sua gloria insieme a Chuck Taylor, esatto.. il nome marchiato sul logo delle vostre scarpe, non parliamo di uno stilista o un nome noto della moda, ma di un giocatore di basket.

Grande ambasciatore di questo sport fa delle all star il suo simbolo, dandogli la luce che meritano e ispirando lo stile dei giovani.

Con l’arrivo degli anni 70 vediamo i gruppi più famosi di rock, punk indossarle e farne un’icona del loro stile, facciamo un esempio? Gli AC/DC, i Ramones, il chitarrista dei Guns e primo fra tutti, quando penso alle all star nere penso a lui, Kurt Cobain.

Sono loro a sdoganarle e a renderle un fenomeno di massa tra i fans e i giovani in generale.

Per noi nati negli anni ’80 queste scarpe erano un simbolo. Ricordo bene che intorno ai miei 15 anni (fine anni 90) non erano scarpe alla “moda” come potevano essere certi modelli di Nike, erano scarpe “da ribelli” per chi ascoltava i Nirvana, i Foo Fighters, i Green day (ecc.. sono tantissimi) quindi parliamo di rock e di punk. Indossandole si sposava questo genere di musica ma non solo, anche lo stile di vita, di pensiero e di idee di “controtendenza”, per me erano le “scarpe degli alternativi”. In ultimo, dettaglio non da poco, il prezzo: vi ricordate quanto costavano con le vecchie lire?! 20 mila lire forse? Al massimo 30 e sapete perché? Perché erano scarpe di pezza/stoffa con la suola in gomma e punto!

Sono proprio gli “alternativi” ad essere in disaccordo quando intorno ai primi anni dopo il 2000 la scarpa loro simbolo viene rivisitata, facendola diventare “alla moda”. Le all star cambiano faccia, con tessuti diversi, glitter, borchie, pizzi, stampe, diventano le scarpe preferite dalle ragazze che vogliono essere di tendenza. Per farla in breve, chi una volta mai si sarebbe immaginata con queste scarpe ai piedi (appunto perchè non erano di moda), oggi non ne può fare a meno!

Durante gli anni del cambiamento (credo intorno al 2010 o giù di li) il marchio Converse viene acquistato dalla Nike, la multinazionale per eccellenza delle scarpe prodotte nei paesi del terzo mondo(…) e concludo qui perché non è la polemica lo scopo di questo articolo. Il prezzo non più 20 mila lire..le più basic bianche o nere che siano si aggirano sui 60 euro, per non parlare delle borchiate (che sono i miei pezzi preferiti), partono da 120,00 €. Ci sono anche a meno si, dipende da quante borchie sono applicate. Sul sito di cui vi ho parlato in altri articoli: unishoes.it, trovate il compromesso giusto tra prezzo e numero di borchie applicate.

In conclusione, il mio articolo, voleva rendere omaggio ai miei coetanei alternativi, ormai trentenni, che guardavo e ammiravo perché avevano le all stars ai piedi e ascoltavano Basket case. “Ma che ne sanno i 2000” cit.

Oggi sono semplicemente un brad commercializzato e reso modaiolo per vendere a tutti, soprattutto a noi ragazze.

Dopo queste considerazioni vi starete immaginando che vi dica di non comprarle perché simboleggiavano una generazione, un’idea, un credo che a causa del mercato è stato distrutto e reso banale?!

Si, se fossi una persona dalla morale impeccabile.. ma non lo sono.

Le all star con glitter e borchie sono diventate le mie rappresentanti ufficiali, perché sono grunge, sono ribelli, ma hanno i fiocchetti, i glitter e sono anche rosa volendo! Mi rappresentano e continuerò ad acquistarne di ogni.

Come le preferisco? ovviamente con le gonne da femminuccia carina 🙂 che negli anni 90 era una ribelle dentro!!

IMG_8489

La trentenne, FedyOnTheGo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...