La molestia verbale.

Ho parlato spesso di solidarietà femminile, di empatia, di supporto, di sostegno tra donne come unico modo per battere il patriarcato e rimetterci sullo stesso piano dei nostri colleghi uomini, ma com'è possibile vincere una guerra se le nostre alleate sono le prime a vederci come nemiche?